Video Advertising: cos'è e come si fa


In un mondo in cui siamo costantemente bombardati da messaggi pubblicitari, come fa un nuovo brand ad attirare l’attenzione del suo pubblico target e a promuoversi?


Per prima cosa è necessario strutturare una strategia di marketing che tenga conto degli elementi differenzianti dei prodotti o servizi proposti da questo brand e capire come comunicare al meglio.


Una volta messa a terra una strategia, è fondamentale realizzare dei contenuti coinvolgenti, che possano rimanere impressi nella mente del pubblico target.


Tra le varie forme che i tuoi contenuti possono assumere, particolare attenzione va al video.


Utilizzare i video nella strategia di marketing digitale dà l’opportunità ad un brand di comunicare e rafforzare la propria identità agli occhi del suo pubblico e di rimanere più facilmente impresso nella sua memoria.



Le caratteristiche della comunicazione video


I video sono un mezzo molto potente perché sono in grado, se ben realizzati, di coinvolgere il pubblico con molta più facilità di un testo scritto e con più efficacia di una semplice immagine statica.


Infatti, le immagini dinamiche catturano l'attenzione e suscitano delle impressioni e delle emozioni che rimangono più facilmente impresse nelle mente dell'utente.


Ecco perché i video sono tra gli strumenti più performanti nell’advertising online.


Il report State of Online Video 2020 di Limelight evidenzia come dal 2016 al 2020 le persone hanno mediamente accresciuto dell’85% il tempo quotidiano dedicato alla visione di video online.


Oggi il consumo medio settimanale di video si aggira attorno alle 8 ore.


Cavalcando l’onda di questa tendenza, i brand possono creare dei contenuti video da mostrare nei feed dei social - come Instagram, Facebook, Tik Tok - o anche su Youtube, sia in un proprio canale, che come pubblicità prima, durante o dopo altri video.



Video per migliorare la Brand Awareness


Su Youtube - che il secondo motore di ricerca al mondo, dopo Google - ci sono più di un miliardo di utenti che attivamente cercano contenuti.


Far vedere il tuo annuncio video proprio prima del video selezionato dall’utente contribuisce ad aumentare il numero di persone che conosce l'esistenza del tuo brand e delle soluzioni che offri, quindi migliora la tua Brand Awareness.



Inoltre, aggiungere video nel funnel di vendita, nel sito e negli annunci pubblicitari contribuisce ad aumentare il numero di persone che cliccano sull'annuncio per avere maggiori informazioni.


Poiché contenuti in formato video sono responsive, cioè visualizzabili su tutti i tipi di dispositivi, dai computer agli smartphone, se hai l’accortezza di mettere dei sottotitoli in caso di video parlati, sono anche completamente fruibili in qualsiasi situazione.



Vuoi iniziare ad includere i video nella tua strategia di marketing?


Fissa una Sessione Privata con il nostro Team e studiamo insieme il miglior approccio.